COLLI DEL TRONTO – “Mafia, dal ricordo all’azione – Dalle stragi del 1992 ai giovani di oggi”, questo il nome della manifestazione organizzata dal Comune di Colli per venerdì 14 maggio alle 21. All’incontro, che si terrà nella “Sala Giachini” in piazza XXV Aprile, interverranno Salvatore Borsellino, fratello del magistrato antimafia assassinato nel ’92, da anni impegnato nel  sensibilizzare i giovani al contrasto alla criminalità organizzata, e Andrea La Monica, giovane siracusano responsabile dei “Grilli Aratusei”.Dopo il dibattito, seguirà la presentazione della manifestazione “Lasciateci…in Pace”, un festival di promozione della cultura della pace e dei diritti umani realizzato dal Comune di Colli del Tronto in collaborazione con quelli di Castorano e Spinetoli, che si svolgerà da giugno a dicembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 414 volte, 1 oggi)