CAMPOFILONE – L’opera di Pirandello approda a Campofilone. Dopo la recente tournée europea, sabato 8 maggio 2010, alle ore 21, presso il Teatro Comunale di Campofilone la Compagnia Nessunteatro presenta “L’uomo dal fiore in bocca”. Si tratta dell’ultima replica stagionale. Sul palco Edoardo Ripani e Matteo Ripari, per la regia dello stesso Matteo Ripari. Il costo del biglietto, un prezzo accessibile a tutti, è di 5 euro intero, 3 euro ridotto.

Il protagonista di quest’atto unico sa di dover morire a causa di un epitelioma, che egli definisce, con amara ironia, un fiore che la morte, passando, gli “ha ficcato” in bocca. È un “dono” funesto che egli porta con sé, insieme a una disperata necessità di riflettere sul senso della vita che gli sfugge via. Oggetto di numerose rivisitazioni, questa versione, definita “beckettiana”, è un’autentica prova d’attore, dove il testo, il suono e la musica sono punti cardine di una regia efficace e poetica al tempo stesso.

“L’uomo dal fiore in bocca” della Compagnia Nessunteatro ha debuttato al 14° Incontro Nazionale dei Teatri Invisibili ed ha partecipato al Fuorifesta 2008 presso il Teatro Arsenale di Milano. È stato inserito nel cartellone del Teatroinscatola di Roma, dello Spazio Indue di Bologna e presso La Tenda di Modena, oltre ad aver replicato in diversi teatri marchigiani. Dal maggio 2009 ad oggi lo spettacolo ha riscosso successi di pubblico e critica in diverse grandi città europee (Bruxelles, Lussemburgo, Stoccarda, Colonia, Berlino e Losanna), grazie alla collaborazione con la Regione Marche, la Città di San Benedetto del Tronto, le Associazioni Marchigiani nel Mondo, gli Istituti Italiani di Cultura di Lussemburgo, Bruxelles, Stoccarda, Colonia, Berlino, e con il Dok Huis Café/Galerie di Amsterdam. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il 329.7020664 oppure scrivere a info@nessunteatro.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 508 volte, 1 oggi)