OFFIDA – La Festa dell’Unità di Offida del 2010 sarà una grande sfida: si sposterà per ben 10 giorni, dal 18 al 27 giugno, il centro della cittadina presso gli impianti sportivi. Al neo segretario del Pd, Simone Diotallevi, spetterà l’organizzazione di un evento che riprenderà la formula ormai vincente con un mix di divertimento e riflessione politica. Particolare attenzione quest’anno la si vuole assegnare a quest’ultimo aspetto poiché dalla base debbono arrivare proposte concrete di alternativa.

«Nel Partito democratico – esordisce il neo segretario – c’è spazio, come è nostro costume, per una discussione larga e libera sul dopo elezioni, sulle prospettive del nostro partito e del nostro paese ed è questo l’obiettivo principale che seguiteremo per non allontanarci dal senso comune dei nostri concittadini».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 551 volte, 1 oggi)