SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovedì 6 Maggio alle 21 e 15 presso l’auditorium comunale “Tebaldini” di viale De Gasperi si terrà l’ultimo concerto della Stagione dei Concerti della Città di San Benedetto del Tronto. La serata è organizzata dalla Fondazione Gioventù Musicale d’Italia.

Si esibirà il giovane vincitore del Premio Londra 2009, uno dei più prestigiosi Concorsi Internazionali di Esecuzione, il pianista russo Bezhod Abduraimov. Nato nel 1990 a Tashkent ha iniziato a suonare il pianoforte a soli 5 anni. Nell’aprile del 2009 ha riportato una sensazionale vittoria al Concorso Internazionale di Londra, eseguendo una versione che è stata definita “elettrizzante” del difficile concerto per pianoforte n. 3 di Prokofiev, alla Royal Festival Hall con la London Philarmonic Orchestra. Il pubblico gli ha tributato una standing ovation ed il Primo Premio gli è stato tributato all’unanimità dalla giuria. Il giornale The Indipendent, in occasione della sua vittoria ha scritto “rendendo quasi impalpabile l’emozione sa combinare una gioia sfrenata con un controllo della tecnica veramente impressionante.

Bezhod si è esibito come solista con orchestra all’età di 8 anni e da allora ha tenuto numerosi recitals negli Stati Uniti, in Italia, Russia e Uzbekistan.

A San Benedetto presenterà un programma brillante e che prevede un omaggio a Chopin, con i 24 Preludi, nel bicentenario dalla nascita del grande compositore polacco, a Camille Sant-Saens con la famosa Danse Macabre trascritta da Liszt e Horowitz, a Bach, alla Sonata n. 6 in la maggiore op. 82 di Prokofiev, autore che gli è particolarmente congeniale.

L’ingresso al concerto è di € 8,00, con ridotti per ragazzi fiino a 25 anni ed over 65, ad € 4,00.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 279 volte, 1 oggi)