ACQUAVIVA PICENA – “I mille volti di Sisto V – Rapporti tra Grottammare e le famiglie Peretto-Peretti”: questo il tema dell’incontro che si è svolto il 24 aprile ad Acquaviva, presso la chiesa di San Rosso.
L’intervento, eseguito dagli autori Alessandro Ciarrocchi e Mario Petrelli, insieme al vicesindaco Teodorico Compagnoni con il competente intervento del professor Luigi Portelli, è stato seguito da un pubblico numeroso, devoto ed attento. Si tratta di un piccolo testo culturale leggero e piacevole, sulla figura del grande pontefice grottammarese, che tutto il nostro territorio rende unico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 854 volte, 1 oggi)