GROTTAMMARE – È giunta alla conclusione la quinta edizione della rassegna del teatro dialettale “Commedie nostre”. A chiudere la manifestazione, organizzata dall’Amministrazione comunale di Grottammare e con la direzione artistica affidata all’Associazione Lido degli Aranci, sabato 24 aprile al Teatro delle Energie, è stata la compagnia di casa “Lle grotte in scena” con lo spettacolo “Amo’ che ve so dette quasce tutte”, davanti ad un pubblico di 300 persone.Diverse sono le compagnie che quest’anno hanno partecipato alla rassegna del teatro in vernacolo: Compagnia li freciuti di Ascoli Piceno, Compagnia amici del teatro Fermano, compagnia La nuova di Belmonte Piceno e la Compagnia liberi teatranti di Cupra Marittima.

«Belle realtà del territorio piceno dicono gli organizzatori dell’associazione Lido degli Aranci – con cui intendiamo creare un sistema di teatro amatoriale al fine di potenziare sempre piu in prospettiva tale manifestazione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 550 volte, 1 oggi)