pubblichiamo la prefazione di Peppe Azulmi, presidente dell’associazione All Sports Service, al primo Almanacco del Calcio Giovanile della Riviera delle Palme, che sarà in edicola la prossima settimana (le società verranno poi contattate nel caso di acquisto di diverse copie dell’almanacco)

L’idea di un almanacco dedicato esclusivamente al calcio giovanile parte da molto lontano; parte, infatti, dall’esperienza maturata da tutti noi della All Sports Services, in quasi 30 anni al servizio del Settore Giovanile e Scolastico.

Tutti riconoscono la valenza del calcio giovanile e il suo bacino d’utenza è davvero straordinario: solo nelle province di Ascoli Piceno e Fermo ci sono circa seimila tesserati che praticano questa attività; perché, allora, non offrire loro uno strumento di grande interesse come l’Almanacco del calcio giovanile?

Per i circa mille e cinquecento ragazzi delle società presi in esame, sarà un’opera che permetterà loro di ricordare episodi, amicizie, aneddoti e luoghi, senza dimenticare principi quali la lealtà e la correttezza che il calcio giovanile non si stancherà mai di insegnare.

Insieme ai giovani calciatori, ci sono altri ragazzi appassionati di cui il calcio non può fare a meno: gli arbitri, spesso dimenticati e trascurati ma, come i giocatori, attori principali del giuoco. Nel nostro Almanacco ci sarà spazio e visibilità anche per loro.

In questa prima edizione verranno presentate le Società della Riviera delle Palme e dintorni ma, fin dalla prossima stagione sportiva, il nostro impegno sarà quello di ospitare tutte le Società della provincia.

Grazie a tutti i Dirigenti e Tecnici per averci supportato nel nostro lavoro in maniera eccezionale ed agli sponsors per aver avuto fiducia nel nostro progetto.

Un grazie particolare a Nazzareno Perotti, direttore responsabile di Riviera Oggi per aver creduto, senza tentennamenti, in questa “pazza idea” ed averci dato la possibilità di realizzare un sogno rimasto nel cassetto per troppi anni.

Lo aspettavamo da tanto: eccolo, finalmente è pronto.

Le società di calcio giovanile coinvolte sono: Acquaviva, Agraria, Avis Ripatransone, Centobuchi Calcio, Cuprense, Grottammare, Mariner, Montefiore, Oasi Santa Maria, Pedaso, Porto d’Ascoli, Ragnola, Real Cuprense, Robur Grottammare, Sambenedettese, Torrione, Vit Samb 97. Inoltre sono presenti tutte le foto dei giovani arbitri della sezione Aia di San Benedetto

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.121 volte, 1 oggi)