SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un premio che è oramai una tradizione e che riesce a coinvolgere i giovani sambenedettesi verso il mondo della cultura. Venerdì 30 aprile si terrà un incontro con personaggi di spicco della cultura, alle ore 10,30, all’Auditorium Comunale di San Benedetto, e in questo modo prenderà ufficialmente il via la venticinquesima edizione del ““Premio Riviera delle Palme – per la saggistica e la narrativa in edizione economica”.
Il convegno si svilupperà intorno al tema: “Investire sul Futuro: il merito come metodo e fondamento di un corretto vivere civile”, con l’intento di indagare, partendo da angolazioni diverse, sulla riscoperta dei valori fondamentali, oggi dimenticati, del rispetto delle regole e la meritocrazia. Valori che la stessa nostra Carta Costituzionale sancisce come imprescindibile regola di vita. Ad illustrare la traccia sarà la professoressa Eide Spedicato Iengo, associata di Sociologia Generale presso l’Università “Gabriele D’Annunzio” di Chieti e Pescara.
Per quanto concerne il concorso di scrittura riservato agli studenti verrà proposto di prendere  spunto da un articolo di Vincenzo Moretti pubblicato sul “Sole 24 Ore”.
Gli elaborati scritti sul tema assegnato verranno valutati da una Commissione che sancirà un vincitore per ciascuno degli Istituti scolastici partecipanti, al quale verrà consegnato, durante la manifestazione conclusiva del Premio, l’ultimo sabato del mese di settembre, un buono per l’acquisto di libri oltre ad una targa ricordo offerta dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti e una medaglia da quello Regionale.
Nel corso dell’incontro verranno rese note le due cinquine finaliste per la saggistica e la narrativa, scelte dalla Giuria Nazionale tra le due decine selezionate dal Comitato Tecnico locale, che, nel corso di diversi incontri ha vagliato vari testi offerti dall’editoria attuale, con un prezzo di copertina non superire ai 16 euro.
Le opere finaliste verranno distribuite durante il periodo estivo ai lettori-elettori: soci del Circolo, abitanti dei vari quartieri di San Benedetto, docenti delle scuole superiori del territorio, studenti sempre delle scuole superiori del territorio e la giuria nazionale, che saranno chiamati ad esprimere il loro voto per determinare i due vincitori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 299 volte, 1 oggi)