GROTTAMMARE- Dopo il successo della precedente edizione, il centro d’arte e cultura “La Tavolozza” in collaborazione con il Comune di Grottammare, riapre le porte alla quarta edizione del Premio Internazionale Perla dell’Adriatico, un evento presieduto dal Maestro Fernando Calvà e da Antonio Casilio che può inserirsi a pieno titolo nel panorama artistico internazionale.
«Si svolgerà nelle sale del MIC del Kursaal di Grottammare, messe a disposizione dal Sindaco Luigi Merli e dall’Assessore Enrico Piergallini, dall’otto maggio al due giugno dove sarà determinata la premiazione di un artista» affermano gli organizzatori della rassegna.

I partecipanti sono artisti già affermati nel settore dell’arte e giovani promesse del panorama nazionale, mentre la sezione internazionale, presieduta dalla professoressa Marianna Jurčová, ospita artisti provenienti da tutte le parti del mondo: Repubblica Ceca, Slovacchia, Germania, Giappone, Inghilterra, Spagna, Ucraina. A presenziare questo evento ospiti d’onore come: Guido Venieri di Grottammare (AP) -Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica 2006,Umberto Esposti di Lodi – Medaglia d’Argento del Presidente Repubblica 2004, nonché nipote del celebre Lucio Fontana, Achille Quadrini di Frosinone – Medaglia di Bronzo del Senato della Repubblica 2005, Franco Tizi di Petritoli – Medaglia di Bronzo Camera dei Deputati 2007,Giovanni Mapelli di Corciano – Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica 2008.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)