SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ex segretario provinciale dell’Udc Paolo Turano è il nuovo presidente della Azienda Multiservizi, municipalizzata al 99% di proprietà del Comune che si occupa principalmente di parcheggi e segnaletica stradale. Succede a Salvatore Nico, commercialista di area Udc, che venne nominato nel 2004 dal sindaco di centrodestra Martinelli e confermato nel 2007 da Gaspari. La nomina, ovviamente, rinsalda l’alleanza di fatto fra centristi e maggioranza di centrosinistra, novità degli ultimi tempi politici in viale De Gasperi.

La scelta è stata formalizzata dal sindaco Gaspari nell’assemblea dei soci di giovedì in Comune. Nel consiglio di amministrazione viene confermato Andrea Manfroni (geometra in quota Pd), mentre fa il suo ingresso la giovanissima Cristina Mazza, di area socialista, al posto dell’altro “storico” socialista Federico Falaschetti.
Turano ha 39 anni, è perito industriale e svolge la professione di progettista di impianti elettrici. E’ sambenedettese, sposato con due figlie. Nel partito dell’Udc ha ricoperto i ruoli di segretario provinciale e segretario comunale.


Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.335 volte, 1 oggi)