SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Potrebbe essere rovente il clima dell’incontro previsto per domani, venerdì 30 aprile, tra i concessionari di spiaggia e le autorità comunali e regionali in merito al ripascimento della spiaggia. Inizialmente previsto per questa sera, è stato posticipato a causa della concomitanza del consiglio comunale.

All’incontro dovrebbero essere presenti il sindaco Gaspari, l’assessore regionale Donati e il consigliere regionale Perazzoli. Se verranno confermate le parole pronunciate da Donati lunedì scorso all’incontro dell’Itb Italia allo chalet “La Serenella”, i tempo potrebbero slittare fino al termine di giugno. Proprio per questo motivo alla “Serenella” erano volate parole grosse. Ci sarà da vedere se Donati è stato incautamente franco oppure si riesca con urgenza, nel mese di maggio, a porre qualche classica “toppa” per rinfoltire l’arenile che nella zona nord della spiaggia, per oltre 20 concessioni demaniali, varia da venti a trenta metri,

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)