SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo stadio Riviera delle Palme verrà presto interessato da importanti lavori totalmente a carico di privati. Il Comune ha infatti pubblicato un bando che prevede l’adeguamento alle norme sulla sicurezza stabilite dal decreto Pisanu, la copertura integrale dell’impianto e l’installazione di pannelli fotovoltaici, i lavori di manutenzione ordinaria dietro concessione ventennale dell’impianto alla ditta aggiudicataria che potrà incamerare gli utili derivanti dalla produzione di energia elettrica tramite i pannelli.

I privati che fossero interessati devono far pervenire i propri progetti all’ufficio protocollo entro le ore 13 di martedì 18 maggio. La commissione valuterà le proposte giovedì 20 maggio, aggiudicando la gara. Come stabilito dal Consiglio comunale, al bando possono partecipare società e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva di discipline sportive associate a Federazioni sportive nazionali.

Il punto più qualificante della messa a norma sicurezza è l’istituzione di un’area di “pre-filtraggio”, con tornelli. L’obiettivo è che i lavori possano concludersi per l’inizio del campionato 2010/2011.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.086 volte, 1 oggi)