CHIARAVALLE – Per i ciclisti esordienti di Capodicasa La Squadra domenica scorsa è finalmente arrivato il primo successo regionale. Al 38° Trofeo della Liberazione di Chiaravalle, organizzato dalla “Pedale Chiaravallese”, la società ciclistica di Centobuchi ha conquistato i primi due posti del podio. Bruno Capodicasa si è aggiudicato la vittoria dopo una gara combattuta in coppia col compagno Andrea Troiani. I due giovani atleti, classe ’97, hanno condotto un’entusiasmante azione di squadra, distaccandosi dagli avversari sin dal terzo giro, così da accumulare un vantaggio di trenta secondi al termine dei cinque giri. Christian Nepa, giunto quarto al traguardo, ha completato l’ottima prestazione del team.

La vittoria di Chiaravalle si allinea con i risultati riportati dalla società nelle precedenti gare: quarto e settimo posto, rispettivamente di Andrea Troiani e Bruno Capodicasa, nella gara di San Mauro Pascoli, ottava posizione di Capodicasa a Cesenatico, secondo e terzo posto a Corridonia, dove “La Squadra” allenata da Edoardo Di Federico è riuscita a piazzare ben cinque ragazzi nei primi undici posti della classifica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 716 volte, 1 oggi)