MONTEPRANDONE – Tempo di vacanze e così il Comune di Monteprandone, in particolare l’Assessorato all’integrazione sociale guidato da Matteo Troiani, organizza una soggiorno estivo per gli anziani del territorio.
Due i soggiorni che i partecipanti potranno scegliere: uno termale a Salsomaggiore (Parma) e uno montano a Costa di Folgaria (Trento).
Il soggiorno a Salsomaggiore si svolgerà dal 14 al 28 giugno, presso l’Hotel Baestrocchi, una prestigiosa struttura che vanta al proprio interno un centro termale qualificato. Il soggiorno montano invece andrà dal 3 al 17 luglio e i partecipanti soggiorneranno presso l’Hotel Biancaneve di Costa di Folgaria. I requisiti per partecipare sono l’età minima (60 anni per gli uomini e 55 per le donne) e l’idoneità fisica ai soggiorni.
Le domande di partecipazione (reperibili presso gli uffici comunali o sul sito www.comune.monteprandone.ap.it) vanno presentate presso la nuova sala riunioni (sita in via Benedetto Croce a Centobuchi) da martedì 18 a venerdì 21 maggio.
Al modello di richiesta andranno allegati un certificato medio attestante l’idoneità fisica e che il soggetto è fisicamente autosufficiente e la copia integrale del Mod. CUD 2010 o autocertificazione relativa alla situazione reddituale.
Il costo dei soggiorni è di 230 euro per chi ha reddito mensile lordo fino a 500 euro, di 300 euro per chi ha reddito mensile lordo da 500 a 1.000 euro e di 350 euro per chi ha reddito mensile lordo superiore a 1.000 euro.
Un’ottima occasione per tutti gli anziani del territorio per trascorrere giorni serenità e relax in due splendide località turistiche italiane.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 441 volte, 1 oggi)