MONTALTO MARCHE – Nel suo simbolico ritorno al calcio giocato Stefano Tacconi, ex portiere della Nazionale azzurra e della Juve, si vede notificare un invito a comparire dalle Fiamme Gialle. Tacconi è sceso in campo fra i pali dell’Arquata, nell’ultima partita sul campo del Montalto Marche, vinta per 4 a 2 e che ha consentito alla squadra montana di salire nel campionato di Promozione.

I finanzieri a fine incontro hanno notificato a Tacconi un invito a comparire come persona informata sui fatti nell’ambito dell’inchiesta che a novembre 2009 portò all’arresto del patron dell’Arquata (e con trascorsi anche nella società del Centobuchi Calcio) Marco Mongardini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.121 volte, 1 oggi)