ANCONA – Il regista teatrale sambenedettese Alessandro Sciarroni sarà ad Ancona il 29 e 30 aprile con il suo “Lucky Star”, nuova produzione del Teatro Stabile delle Marche. Dopo la prima assoluta, che si terrà a Milano il 24 aprile (Teatro Out off, Festival Exister, prima assoluta + “Cowboys”, prima regionale), il giovane esponente del teatro di avanguardia porterà la sua arte anche nelle Marche.

Lo spettacolo del 29 e del 30 – inizio alle ore 21 – si svolgerà presso il Teatro alla Mole per il Festival Off Side è consisterà in una digressione sul “Romeo and Juliet”. Scrive Sciarroni: «Shakespeare li definisce «Star crossed lovers», amanti simili a due stelle identiche ed ormai spente, che, nel corso della loro breve vita, hanno vissuto l’una nel riflesso dell’altra. Come davanti ad uno specchio, la loro, è la storia di due anime luminose, uguali e contrarie. Si incontrano nel crepuscolo squarciato dai lampi di luce di un ballo in maschera, si toccano e si riconoscono gemelle.
Ma digredire significa uscir di strada, cambiare percorso…Dalla scoperta di essere frutto di un amore, nato e costruito nel grembo della stessa madre, i gemelli di Lucky star regrediscono verso l’omicidio del fratello e del riflesso del “sé fuori da sé”, per poi avanzare verso il completo spegnimento del suicidio amoroso».

«Io. / Tu. / Noi. / Io senza te. / Me senza me.
Così si consuma l’origine dell’amore che trova senso solo negli opposti.
Un unico amore, un unico odio. Unica (s)fortuna: trovare un altro uguale a sè».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 492 volte, 1 oggi)