SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Rete Ferroviaria Italia, la società del gruppo Ferrovie dello Stato proprietaria delle infrastrutture ferroviarie, ha definito d’intesa con l’Amministrazione comunale un programma di interventi sui sottopassi dislocati nel territorio cittadino che saranno interessati da interventi di risanamento.

Si comincerà mercoledì 21 aprile quando la ditta incaricata opererà su entrambe le “canne” del sottopasso di via Voltattorni che dunque resterà totalmente interdetto alla circolazione per una durata stimata in circa una settimana.

A seguire, sarà la volta dei sottopassi di via Virgilio, via Monfalcone, via Sgambati, via Mare (per il quale si disporrà soltanto la chiusura del senso di marcia est-ovest), via Fiscaletti (anche in questo caso, sarà chiuso al traffico solo il senso di marcia ovest-est), via Doria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)