MARTINSICURO – «Nessuna rissa tra i giocatori negli spogliatoi». Le società sportive Asd Martinsicuro e Palmense Sant’Omero smentiscono la notizia diffusa su alcuni organi di stampa secondo cui il clima teso del derby Martinsicuro – Sant’Omero di domenica sarebbe degenerato a fine incontro, con alcuni giocatori passati alle mani negli spogliatoi.

«La partita è stata tesa ma si è svolta in maniera corretta e regolare. Al termine solo uno scambio verbale di opinioni tra i giocatori delle due squadre che non è sfociato in nessuna rissa, come possono confermare i Carabinieri di Nereto presenti negli spogliatoi».

«le due società – conclude la nota – si sentono indignate di fronte a tali notizie che ledono l’immagine delle società e dei loro tesserati».

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 591 volte, 1 oggi)