SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb vince a valanga sulla Biagio Nazzaro, quasi a voler tacitare chi sollevava dubbi sull’impegno dei rossoblu una volta raggiunto il traguardo della promozione. Per i biagiotti sconfitta non irreparabile: sono al sestultimo posto insieme alla Castelfrettese, vincendo domenica prossima potrebbero ottenere la salvezza.
Salvezza che è stata ottenuta da Grottammare (sconfitto a Castelferretti) e Fulgor Maceratese, mentre alla Vis Pesaro basterà non perdere lo scontro diretto di domenica prossima. Davanti l’Urbania (prossimo avversario della Samb) raggiunge il Piano San Lazzaro al secondo posto, la Jesina va al quarto posto e il Tolentino irrompe al quinto grazie alla vittoria nello scontro diretto contro il Real Metauro. La Fermana pareggia a Urbino e rimane con una speranza molto fioca di rientrare in zona playoff.

RISULTATI 37ª GIORNATA Castelfrettese-Grottammare 3-1, Cingolana-Piano San Lazzaro 1-1, Fortitudo Fabriano-Urbania 0-1, Fulgor Maceratese-Montegranaro 2-1, Jesina-Vigor Senigallia 4-1, Montegiorgio-Vis Macerata 1-1, Osimana-Vis Pesaro 1-1, Samb-Biagio Nazzaro 5-0, Tolentino-Real Metauro 4-2, Urbino-Fermana 2-2
CLASSIFICA Samb 78, Piano San Lazzaro e Urbania 63, Jesina e Tolentino 59, Real Metauro 58, Fermana 56, Montegranaro 50, Fortitudo Fabriano 48, Cingolana 47, Fulgor Maceratese e Grottammare 46, Vis Pesaro 45, Biagio Nazzaro e Castelfrettese 42, Urbino e Montegiorgio 41, Osimana 38, Vigor Senigallia 37, Vis Macerata 23
ULTIMO TURNO (Domenica 25 aprile 2010) Biagio Nazzaro-Osimana, Fermana-Montegiorgio, Grottammare-Urbino, Montegranaro-Fortitudo Fabriano, Piano San Lazzaro-Fulgor Maceratese, Real Metauro-Cingolana, Urbania-Samb, Vigor Senigallia-Tolentino, Vis Macerata-Jesina, Vis Pesaro-Castelfrettese

Si ringrazia Tribuna Stadio – Radio C1 inBlu

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 807 volte, 1 oggi)