CUPRA MARITTIMA – Inaugurata la prima mostra del concorso “Il Bambino Creativo” dell’edizione 2010. La cerimonia di aperura si è tenuta durante la mattinata di sabato 10 aprile nella sede dell’Associazione Culturale L’Arca dei Folli, organizzatrice dell’iniziativa.

Per l’occasione sono stati esposti i disegni degli alunni delle classi della scuola d’Infanzia di Cupra Marittima e delle classi dalla prima alla terza della scuola primaria. Entusiasmo da parte dei piccoli “artisti” che anche quest’anno si sono messi in gioco disegnando o scrivendo poesie e racconti su un argomento proposto dall’“Arca dei Folli”: per questa terza edizione è stato proposto come tema “Tra acque marine ed acque lacustri”.

Ha affermato a proposito l’assessore alla cultura del Comune di Cupra, Luciano Bruni: «Ringrazio tutto coloro che hanno partecipato, dai bambini, alle maestre ai genitori, per l’impegno dimostrato. È incredibile rendersi conto di come i bambini riescano ancora a vedere cose che noi non vediamo più esprimendosi attraverso il disegno e la scrittura».

Soddisfazione per gli organizzatori del concorso, l’associazione Arca dei Folli. Dicono infatti Annunzia Fumagalli e Danilo Tomassetti: «Oggi è sempre più difficile far venire fuori la creatività dei bambini, continuamente bombardati di “input”, immagini ed informazioni. Lo scopo di questo concorso è quello di cercare di far emergere la loro identità ed esternare la loro visione del mondo».

I lavori facenti parte della mostra inaugurata sabato rimarranno in esposizione fino al 16 aprile, poi successivamente, sempre per quanto riguarda i bambini di Cupra, dal 19 al 24 aprile sarà la volta delle opere delle classi dalla terza alla quinta primaria. I lavori delle scuole medie saranno invece esposti dal 26 aprile al 1 maggio. Le mostre verranno inaugurate sempre alle ore 10. I disegni saranno poi inseriti anche nella mostra di pittura estemporanea “Premio Cupra” organizzata dalla Pro Loco di Cupra.

I riconoscimenti verranno consegnati sabato 8 maggio, in Piazza Possenti a Cupra, dalle ore 16. I bambini saranno premiati con opere d’arte degli artisti dell’Arca dei Folli, come ad esempio una statua di Nazzareno Tomassetti, tele di Annunzia Fumagalli, senza dimenticare i riconoscimenti del Comune di Cupra, da Comuni ed Enti aderenti e i riconoscimenti in materiale didattico di aziende e privati. Per informazioni è possibile scrivere a info@arcadeifolli.com o visitare il sito www.arcadeifolli.com.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 431 volte, 1 oggi)