MARTINSICURO – Cinque extracomunitari arrestati e due espulsi per mancanza di permesso di soggiorno. E’ il risultato del blitz effettuato la scorsa notte dai Carabinieri di Alba Adriatica in alcune palazzine di Martinsicuro e Villa Rosa, abitate prettamente da immigrati. L’operazione ha impiegato 20 uomini e 10 mezzi, per una serie di controlli a tappeto in numerosi appartamenti, con lo scopo di monitorare il fenomeno dell’immigrazione clandestina e scovare gli irregolari.

A seguito delle verifiche tra gli occupanti delle abitazioni, è scattato l’arresto per due senegalesi, due tunisini ed un nigeriano che non avevano ottemperato al provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, mentre altri due extracomunitari trovati senza permesso di soggiorno sono stati condotti in caserma per l’identificazione e la conseguente espulsione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 759 volte, 1 oggi)