MONTEPRANDONE – Torna la “Festa del Fanciullo“.  L’evento storico per Monteprandone si svolgerà domenica 11 aprile presso il Santuario di San Giacomo della Marca. Ricco il cartellone della giornata che accanto ai momenti di preghiera affianca anche spazi dedicati ai bambini con giochi e animazione.

Le messe si terranno alle ore 7, 8.30, 11.30, 17 e 18.30. Al termine seguiranno la benedizione dei Bambini e il loro affidamento a San Giacomo. La messa delle 11.30 in particolare sarà animata dalla corale San Giacomo guidata dal Maestro Primo Scipioni e al termine si terrà la benedizione delle mamme in dolce attesa e delle donne che desiderano un figlio. Alla messa delle 17 poi, seguirà la processione dei bambini.

Nel piazzale del Santuario inoltre il Comitato Festeggiamenti San Giacomo presieduto da Valentino Galli ha organizzato una grande festa per i più piccoli, con giochi, canti e animazione.  Nel chiostro del Convento invece sin dal primo mattino verrà allestita una pesca di beneficenza con ricchi premi. Durante tutta la giornata saranno offerti maritozzi benedetti e frittelle.

Insomma, una giornata ricchissima per festeggiare un Santo che per antica tradizione viene invocato come protettore dei bambini. Molti dei miracoli da lui compiuti in vita riguardano infatti i fanciulli. Il più famoso, fu quello compiuto a Brescia quando risuscitò un bambino morto. Numerose infine sono le testimonianze di mamme che non riuscivano ad avere figli e poi li hanno ottenuti per l’intercessione del Santo, sia quando era in vita che dopo la sua morte.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 595 volte, 1 oggi)