OFFIDA – Il capogruppo consiliare Simone Corradetti e i consiglieri comunali Marcello Camela e Marco Lanciotti hanno depositato un’interrogazione inerente alla situazione urbana del quartiere “La Madonnetta“.

Per gli esponenti del Pdl, in via Don Lorenzo Milani, il manto stradale è dissestato con presenza di buche e crepe che mettono a rischio la sicurezza dei passanti.

Inoltre, continuano, in via Primo Maggio esiste da tantissimo tempo una cappellina in laterizio di circa due metri quadrati che rappresenta per la zona in questione un luogo di culto e un punto di ritrovo per attività religiose.

Per i consiglieri d’opposizione il fabbricato si trova in pessime condizioni strutturali e ambientali che hanno generato lamentele da parte dei cittadini che erano abituati in passato a vedere e frequentare la cappellina della “Madonnetta” dalla quale prende il nome il medesimo quartiere.

Nell’interrogazione il Pdl, domanda all’Amministrazione Comunale un progetto di riqualificazione e ristrutturazione del fabbricato religioso in questione, una perizia tecnica del Comune di Offida e informazioni sui tempi di realizzazione dei lavori per evitarne il crollo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 534 volte, 1 oggi)