ASCOLI PICENO – Su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Gianni Silvestri, la Giunta comunale ha approvato la delibera relativa al progetto definitivo della nuova entrata sud del civico cimitero di Borgo Solestà.

Il progetto, redatto dai progettisti Enrico Malossetti e Maurizio Bonifazi dell’Ufficio Tecnico comunale, richiederà una spesa complessiva di 15 mila euro.

«Il nuovo ingresso – ha sottolineato il sindaco Guido Castelli – verrà utilizzato come accesso preferenziale per i portatori di handicap in considerazione della vicinanza all’impianto ascensore già presente nella soprelevazione recentemente realizzata.»

Il progetto prevede l’esecuzione di una apertura sul muro perimetrale e la realizzazione di una rampa per consentire il superamento del dislivello esistente di quasi due metri e mezzi. Considerata la lunghezza di tale rampa si è ritenuto necessario l’inserimento di due rampe scala per una migliore fruizione da persone normodotate.

La rampa sarà realizzata in cemento armato a faccia vista con balaustra in ferro lavorato zincato e verniciato. Le pavimentazioni saranno in travertino bocciardato da realizzarsi successivamente. È prevista inoltre l’individuazione di posti auto per portatori di handicap in prossimità del nuovo accesso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 454 volte, 1 oggi)