GROTTAMMARE – Come deciso all’inizio del mandato della Giunta Merli, nell’ottica del rinnovamento, è stato ufficializzato il cambio della guida dell’assessorato alle Politiche Sociali: «così come deciso all’inizio di questo mandato», scrive l’ex assessore Ada Tassella nella lettera in cui nei giorni scorsi ha formalizzato le dimissioni.

Daniele Mariani è così ufficialmente il nuovo giovanissimo assessore: «A Grottammare la politica del rinnovamento è reale – fa notare il sindaco Luigi Merli – e questo avvicendamento lo dimostra. Il nuovo assessore è una giovane leva della politica cittadina al quale auguro di fare una ottima esperienza amministrativa e personale. Contestualmente, ringrazio ufficialmente l’assessore uscente, Ada Tassella, per il lavoro svolto con abnegazione in questi due anni, con grande spirito di servizio e l’umanità che la contraddistinguono. Le siamo tutti riconoscenti per la dedizione che ha dimostrato, spendendosi anche personalmente, con umiltà e correttezza,  in quei casi di difficile e complessa  gestione. Resterà per noi un importante modello a cui fare riferimento».

Daniele Mariani, 30 anni, esponente dei Verdi all’interno del gruppo di maggioranza Solidarietà e Partecipazione, già delegato alle Politiche giovanili, è anche alla sua prima esperienza da consigliere comunale, un ruolo che ha vissuto dedicandosi al mondo giovanile cittadino: «Sono molto orgoglioso di questo incarico – dichiara – e soprattutto soddisfatto del percorso che mi ha portato a questo momento. Penso di poter dire che questo rappresenta la prova che il laboratorio di Solidarietà e Partecipazione funziona ed è un’esperienza formativa e valida per chi intende impegnarsi in ambito politico e sociale. In particolare, vorrei ringraziare l’assessore uscente Ada Tassella che ha condiviso con me questi due anni rendendomi partecipe della vita amministrativa e permettendomi di maturare.

Mi metto fin da subito a disposizione della cittadinanza, anche considerando il difficile momento che stiamo attraversando, il mio sarà un lavoro in continuità con gli obiettivi di mandato di Solidarietà e Partecipazione».

Mariani è stato nominato assessore comunale con provvedimento del sindaco del 1 aprile 2010. A lui sono rimesse le deleghe ai Servizi sociali e scolastici, cooperazione internazionale, politiche della pace, politiche giovanili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)