SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quella di quest’anno sarà una giornata rossoblu un po’ particolare: prima di tutto perché Samb-Grottammare, inedito (e forse irripetibile) derby della Riviera in programma domenica 11 aprile, potrebbe vedere di scena i festeggiamenti per la promozione in serie D, e poi perché sarà all’insegna della solidarietà verso Moreno Solfrini, ex capitano rossoblu purtroppo affetto dalla terribile Sla, malattia degenerativa che richiede assistenza continua e cure costose.
La Samb ha infatti deciso di destinare parte dell’incasso alla famiglia di Solfrini, invitando i possessori di abbonamento (le cui tessere saranno comunque valide per l’ingresso) a pagare lo stesso il biglietto per il proprio settore, proprio in segno di solidarietà verso l’indimenticato ex rossoblu. Dato il particolare momento di classifica ci si attende infatti un grande afflusso di spettatori.
La società sta preparando anche una coreografia tutta rossoblu, con oltre duemila palloncini e bandierine che saranno consegnati agli spettatori: tutti sono invitati, inoltre, a recarsi allo stadio muniti di maglie e sciarpe rossoblu, per una giornata che si spera sia davvero indimenticabile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 804 volte, 1 oggi)