MARTINSICURO – Vincenzino De Santis è ancora alla guida della Polizia Muncipale di Martinsicuro. Le dimissioni che ha rimesso al sindaco Di Salvatore sono inerenti al suo ruolo di funzionario e non di Comandante dei Vigili Urbani. Due incarichi distinti quindi, il primo dei quali è riferito al solo ambito amministrativo, che gli permette ad esempio la firma delle determine o di rappresentare il Corpo di Polizia negli incontri con Enti ed amministratori.

La delega riconsegnata nelle mani del sindaco Di Salvatore non muta in sostanza lo stato delle cose a livello di gestione del Comando di Martinsicuro, che resta quindi affidato a De Santis.

Il primo cittadino ora dovrà decidere con i componenti della maggioranza se accettare o meno le dimissioni da funzionario, rimesse dal comandante per una probabile serie di divergenze sorte con l’amministrazione di Salvatore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 802 volte, 1 oggi)