dal settimanale Riviera Oggi numero 816
CARASSAI – Sabato 10 Aprile e Domenica 11, si svolgerà a Carassai, organizzato dal Route 66 Pizza Pub, la prima edizione del “Motoraduno Route 66”.
Il motoraduno di Carassai vuole essere il ritrovo di appassionati della motocicletta ed ha sia connotati turistici che sportivi, sia goliardici che di evasione. Il Motoraduno è un vero momento di aggregazione, anche fra le più disparate classi sociali: professionisti, studenti, operai, tutti con la passione delle due ruote, che stravedono per cromature e scarichi rombanti.
Il Motoraduno non ha per questa edizione alcun ente di riferimento come la Federazione Motociclistica Italiana (Fmi) o la “Libertas” (Ente di Promozione Sportiva Nazionale riconosciuto dal Coni), ma alla sua riuscita, si cercherà un riconoscimento per l’auspicata prossima edizione.
Il Route 66 Pizza Pub di Carassai invita dunque tutti gli appassionati d’Italia a partecipare e sostenere l’iniziativa. Possono prendervi parte solo modelli regolarmente omologati e durante la manifestazione stessa viene strettamente imposto il rispetto delle regole del codice della strada.
Il motoraduno è aperto ad ogni partecipante, indipendentemente dal motoveicolo posseduto. A Carassai dovremmo aspettarci di vedere numerosi appassionati di Harley Davidson, Moto Guzzi, Ducati, Honda, Yamaha.
Semplice ma intenso il programma della manifestazione: sabato 10 dalle ore 16 arrivo presso il locale, e assegnazione dei posti tenda. Alle ore 20, cena con gruppo dal vivo. La serata proseguirà in puro stile biker con animazione delle Biker Babies, rock e birra. Domenica 11 fino alle 10 “colazione del Biker”, nutriente e corroborante. Ore 10:30, partenza del Motogiro, tutti insieme sulle colline del circondario.
Come sfondo i sibillini innevati, una natura stupenda al suo risveglio primaverile, paesini che sono monumenti storici, sgasate e brusche frenate.
Il motogiro è una carovana di centauri su percorsi molto tecnici dove l’unico rischio, nel rispetto del codice della strada, è di distrarsi per colpa di un paesaggio, quello fra ascolano e fermano, che rapisce lo sguardo e il cuore. Ore 130 pranzo al Route 66 e conclusione della manifestazione con premi al gruppo più numeroso e alla moto più originale. Per Informazioni e prenotazioni: Fausto 346.497.5095 – Claudia 392.706.2251

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 380 volte, 1 oggi)