Samb. Alle 15 sarà in campo anche il presidente Sergio Spina che ha lanciato un appello alla città: «Tutti  allo stadio per dare un aiuto concreto alla Croce Verde di San Benedetto». Alla squadra di Spina e Bartolomei mancano tre punti per arrivare come minimo allo spareggio con il Piano San Lazzaro. Sempre nel caso che la squadra anconetana vinca tutte le gare da adesso alla fine. In considerazione però del rinvio della gara di Fermo, basterebbe che il Piano non prendesse punti e che Real Metauro finisse in pareggio per aver una gara più delle altre e un punto solo da conquistare nelle ultime cinque gare. Insomma si potrebbe già festeggiare quasi ufficialmente in attesa della consacrazione per la quale occorrerà attendere mercoledì 7 aprile, data del recupero che inizierà alle ore 16. La Samb ha fretta di chiudere i conti e la decisione della Lega non è stata gradita dalla società rossoblu ma soltanto perchè avrebbe preferito giocare il giorno dopo per evitare alla squadra di allenarsi il giorno di Pasqua


Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.328 volte, 1 oggi)