TERAMO – Sante Spinelli resta libero. Respinto dal tribunale del Riesame di Teramo il ricorso presentato dalla Procura della Repubblica dopo la scarcerazione del rom di 25 anni coinvolto nell’omicidio Fadani avvenuto ad Alba Adriatica, rimesso in libertà per «assenza di gravità indiziaria», secondo quanto deciso il 3 marzo scorso dal gip.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 730 volte, 1 oggi)