Da Riviera Oggi in edicola
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Buone notizie per la Cogese nuoto in questo mese di marzo. Cominciamo dai Master: la formazione sambenedettese ha realizzato ben 11.077 punti in più rispetto ad un anno fa (36.213) conquistando il quarto posto regionale su 39. E dire che, tra i 26 atleti della Cogese, mancavano alcuni “assi” come Massimo Felicetti, il coach Walter Coccia, Francesco Cardi, Fabio Muscella, Maurizio Medico. Il bottino finale è stato di 13 ori, 13 argenti e 5 bronzi. Hanno vinto l’oro: Thomas Cristel (2), Maria Spazzafumo (2); 1 oro e un argento per Vincenzo D’Alessandro, Ebe Marsili, Alessandro Mazzaferro, Francesca Perlini, Yvonne Rosetti, Davide Carpani. Un oro e un bronzo per Francesca Fiscaletti. Un oro per Antonio Pesci, Silvana Gasparroni. Due argenti per Fabio Barbieri, Andrea Pesci. Un argento per Sergio Flammini, Pietro Guidotti, Marco Latini, Andrea Vivese. Due bronzi per Camilla Di Bonaventura. Un bronzo per Francesco Cardi, Dina Santarelli, Walter D’Ambrosio. Buoni i piazzamenti infine di Paolo Guidotti, Vincenzo Nanni, Stefano Piunti, Paolo Piunti e Gaetano Ranieri.
Ma anche dai giovani arrivano notizie più che buone: ai Regionali Invernali Assoluti e di Categoria, svolti a Pesaro a inizio marzo, ben 7 sono stati i titoli assoluti, un terzo posto assoluto, 9 ori di categoria, 4 argenti e 2 bronzi per un quinto posto finale nella classifica a squadre. Mattia Felicetti “the Shark” ha conquistato 4 ori, nei 50 e 100 sl, nei 50 farfalla e nella staffetta 4×100 sl. Presto Felicetti ci proverà ai campionati italiani di Riccione. Isabella Di Lorenzo si conferma top-ranista e ha vinto l’oro nei 50 e 100: anche lei punta ai campionati nazionali.
Oro anche per Maurizio Di Francesco nei 200 sl con 1’53”77. Poi nella 4×100 sl ecco Alberto Fioravanti “The Big Wall”, Mattia Fioravanti”The Shark”, Maurizio Di Francesco “The Speedy White” e Lorenzo Consorti ”The Black Arrow” .
Sono poi saliti sul podio di categoria anche Lorenzo Consorti argento nei 1.500 sl e bronzo nei 400 sl nella categoria cadetti ed Alberto Fioravanti bronzo nei 400 sl categoria senior
Sfortunato invece Marco Camaioni che in ben quattro gare si è dovuto accontentare  della madaglia di legno di categoria . Infine, tra ottimi personal best, conferme e qualche delusioni hanno fatto parte della compagine Cogese anche: Danilo e Giada Camaiani, Raffaella D’Antonio, Valeria Catalini, Eva Eleuteri, Elena e Lorenzo Galiffa, Denise Sulpizi, Giorgia Sestri, Juanita D’Alessandro e Beatrice Di Buò.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.109 volte, 1 oggi)