MONTEPRANDONE – Sabato verrà anticipata tutta la Serie D e nel Girone F il Centobuchi reduce dalla vittoria di Città Sant’Angelo e attualmente dodicesimo (a pari punti col Luco Canistro) , in testa alla zona play out , affronterà un altro delicato scontro diretto ospitando al Nicolai il Bojano.
I molisani reduci dal pareggio interno con la Civitanovese (che ha concluso la gara in 8 causa 3 espulsioni ma ha comunque ottenuto il suo 19° risultato utile consecutivo) sono undicesimi a 35 punti (ma sarebbero 37 senza la penalizzazione di 2 punti) con un + 4 sulla zona play out (Centobuchi e Canistro).
La squadra di Scarafoni, il cui esordio sulla panchina biancoceleste è stato più che positivo sia come risultato che come prestazione, dovrà fare a meno degli squalificati Pesce e Stangoni ma ritroverà D’Addazio al centro della difesa.
La squadra di Farina ha realizzato finora 28 reti, una più del Centobuchi (27 gol fatti), e ne ha subite 32, nove in meno dei biancocelesti (41 gol subiti). In trasferta finora i biancorossi hanno raccolto solamente 9 punti in 13 gare esterne frutto di 2 successi (a Città Sant’Angelo e a L’Aquila), 3 pareggi e 8 ko.
Di contro invece i monteprandonesi hanno ottenuto tra le mura amiche del Nicolai 16 punti in 13 gare interne frutto di 5 vittorie (con Real Montecchio, Casoli, Morro d’Oro, Miglianico e Luco Canistro), 1 pareggio (con la Recanatese)  e 6 sconfitte. Il Centobuchi è finora la squadra che ha pareggiato meno di tutte le altre squadre in casa.
All’andata la sfida dell’Adriano Colalillo di Bojano (Campobasso) terminò in parità (1-1) mentre l’ultima volta che le due squadre si sono affrontate al Comunale (ora Nicolai) di Centobuchi ossia nella stagione 2007-08 (al termine della quale la squadra molisana allora allenata dal figlio di Zeman retrocedette) si imposero i padroni di casa allora guidati da Sestilio Marocchi per 2-0. Dirigerà l’incontro il Signor Domenico Lacalamita della sezione di Bari.
Questa la possibile formazione del CENTOBUCHI: Franchi, Frinconi (90), Mozzoni (89), Valente (90), Ianni, D’Addazio, Cesani (88), Polenta (88) (o Adorante) , Pirelli (90) (o Bifini) ,Filiaggi (91) , Di Venanzio. Allenatore: Lorenzo Scarafoni
Programma 28° giornata (11°di ritorno) Sabato 27 marzo ore 14,30: Atletico Trivento-Morro d’Oro (All’andata 2-1 per il Trivento); Casoli-Renato Curi Angolana (3-2); Centobuchi-Bojano (1-1); Civitanovese-Chieti (2-0) ; Luco Canistro-Olympia Agnonese (2-3); Miglianico-Elpidiense Cascinare (2-2); Nuovo Campobasso-L’Aquila (2-1); Real Montecchio-Atessa Val di Sangro (0-3); Santegidiese-Recanatese (0-1).

LA CLASSIFICA ATTUALE: Santegidiese 52, L’Aquila, Atessa Val di Sangro e Chieti 51, Civitanovese # 48 , Atletico Trivento * e Olympia Agnonese # 42, Recanatese * 41, Nuovo Campobasso 40 , Casoli 36, Bojano ** 35, Centobuchi e Luco Canistro 31, Miglianico 30, Morro d’Oro 27, Renato Curi Angolana 25, Elpidiense Cascinare 12, Real Montecchio 11.
**= 2 punti di penalizzazione
*= 1 punto di penalizzazione.
#= 1 gara da recuperare

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 502 volte, 1 oggi)