SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La prossima settimana gli uffici comunali di Porto d’Ascoli, quelli dell’Anagrafe, dello Stato civile e della Polizia Municipale saranno trasferiti dalla vecchia sede di via Nazario Sauro al ristrutturato palazzo posto all’incrocio tra via Turati e la Statale, a pochi metri di distanza, finalmente ultimato grazie ad un “project financing” varato nel 2005.

Pertanto con ordinanza sindacale, è stato disposto che nella settimana che va dal 29 marzo a Pasqua, l’Anagrafe e lo Stato civile di Porto d’Ascoli rimarranno chiusi per consentire le operazioni di trasloco. Nel frattempo sarà possibile servirsi degli uffici della sede centrale di viale De Gasperi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 549 volte, 1 oggi)