RIPATRANSONE – Procede la riqualificazione del Centro Storico di Ripatransone prevista nel “Contratto di quartiere”. Fondamentale l’intervento della Ciip Spa cui fanno carico i lavori di rifacimento dell’acquedotto e della fognatura in Corso Vittorio Emanuele. I lavori sono stati appaltati all’impresa Neri di Castorano che sta lavorando da alcune settimane ed ha già completato il primo tratto della Via. Il costo totale dei lavori è di 287 mila euro.

Il progetto prevede la sostituzione della condotta idrica con tubazioni in ghisa di ultima generazione e di adeguato diametro garantendo così una sufficiente dotazione alle utenze ed una sicura durabilità nel tempo. Previsto il rifacimento di un tratto di collettore fognario con una nuova tubazione in ghisa allo scopo di eliminare perdite ed infiltrazioni. Quindi saranno rifatti tutti gli allacci idrici e fognari e con l’occasione sarà ripristinata la pavimentazione in pietra nelle zone interessate dai lavori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 486 volte, 1 oggi)