SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “C come Cultura della Cooperazione” è il titolo del convegno che si svolgerà sabato 20 marzo al Palariviera di San Benedetto, al quale interverranno personalità di rilievo come don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco, Gianluca Gregori, preside della Facoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche, Francesco Albertini, direttore dello stabilimento Barilla di Ascoli Piceno.
In questo incontro, che avrà inizio alle 9,30, si ripercorrerà la storia delle Politiche Sociali negli ultimi vent’anni tra San Benedetto e il suo territorio.
Il convegno è promosso dalle cooperative Filo d’Arianna, L’Oleandro e Systema che, al termine di un percorso parallelo caratterizzato dalla collaborazione in alcuni servizi, hanno deciso di fondersi e costituire un unico soggetto, migliorando la struttura organizzativa ma soprattutto la qualità dei servizi offerti. Il convegno sarà articolato in tre fasi. La relazione sarà svolta da Francesco Ciarrocchi.
La prima sarà dedicata alla storia delle tre cooperative e ai servizi svolti negli anni nel settore dei servizi alla persona.
La seconda parte è dedicata al contributo di tre relatori provenienti da settori esterni al mondo della cooperazione, il cui punto di vista sarà utile per impostare una discussione a tutto campo. La terza fase del convegno sarà dedicata alla presentazione del nuovo soggetto nato dalla fusione delle tre cooperative. L’intervento conclusivo sarà di Tiziana Spina.
Le dimensioni della nuova cooperativa, il cui nome verrà ufficializzato durante il convegno, risultano essere le seguenti: 70 soci lavoratori, 65 dipendenti non soci, per un volume di affari stimato per il 2010 di 3.228.350 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 662 volte, 1 oggi)