TERAMO – Torna dal 25 al 27 marzo la seconda edizione del TeramoFilosofestival, con due ospiti d’eccezione a salutare la manifestazione: il concerto di Carmen Consoli e  la video conferenza con l’astrofisica Margherita Hack

Il programma dei tre giorni prevede occasioni di discussione, riflessione e crescita attraverso incontri che favoriscono l’ingerenza dello spirito, la riflessione critica e la prospettiva dell’ “andare oltre”.

La seconda edizione del festival, ideato e organizzato dalla Zikkurat Edizioni&Lab, avrà come tema le “Unicità diffuse“, spiegate e raccontate attraverso la voce degli ospiti che si alterneranno negli incontri e convegni in programma.

Primo appuntamento è per giovedì 25 marzo, con la premiazione dei vincitori dei Con-corsi filosofici banditi dalla casa editrice Zikkurat Edizioni&Lab per l’anno 2009/2010 e rivolti ai ragazzi delle seconde classi delle scuole secondarie.

A seguire, la conferenza CNR “Atomo sociale”, presieduta da alcuni degli esperti che hanno aderito all’edizione 2010 della rassegna, tra i quali anche Marck Buchanan, scienziato ed editorialista del Sole 24Ore

“Scienza e Sport” al centro dell’incontro di giovedì pomeriggio alle 17 nella sede del Comitato Sportivo Italiano di Teramo, e in cui interverrà tra gli altri, il giornalista sportivo del Tg5, Giacomo Crosa. Nella Scuola San Giorgio, invece, verrà presentato alle 16.30 il progetto “Philosopy for children”.
Sempre giovedì, alle ore 21 Carmen Consoli si esibirà, con il suo tour acustico “Elettra” sul palco del teatro Comunale di Teramo. La cantautrice, venerdì 26 marzo alle 11, incontrerà il direttore della casa editrice Zikkurat, Marco Santarelli, insieme agli studenti delle scuole e dell’università, per discutere insieme ai ragazzi sul ruolo della canzone italiana come fonte di riflessione per i giovani e la quotidianità. L’incontro si svolgerà presso la sala Polifunzionale di Teramo in via Comi. Da non perdere, venerdì alle 17, l’intervento in video conferenza dell’astrofisica Margherita Hack.
Chiuderà il festival una relazione di Michelina Borsari, direttrice scientifica della Fondazione San Carlo e del prestigioso Festivalfilosofia di Modena, Carpi e Sassuolo.

Per info http://www.teramofilosofestival.it/

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 681 volte, 1 oggi)