MONSAMPOLO – Il candidato Pd al consiglio regionale Pietro Colonnella e il governatore uscente Gian Mario Spacca martedì 16 marzo alle 20.30 sono a Monsampolo presso il ristorante “La Campagnola” per parlare di “Patto Piceno per il Lavoro” (una raccolta di firme promossa da Colonnella nei mesi scorsi per sollecitare azioni governative contro la crisi economica) e della sorte che avrà l’Accordo di programma Valle del Tronto–Val Vibrata con il Governo. Alla cena aperta a tutti al costo di 9 euro parteciperanno anche sindaci e amministratori pubblici della zona.

Prosegue anche la campagna d’ascolto di Colonnella attraverso i Comuni del Piceno che, dopo Rotella e Comunanza, farà tappa mercoledì 17 a Massignano e giovedì 18 ad Acquasanta Terme.

Anche per via della sua passata esperienza di presidente della Provincia, Colonnella nella sua campagna elettorale sta puntando molto a conquistare voti nell’entroterra piceno e nelle zone montane. Sia perchè in queste terre è conosciuto, sia perchè appare aver scelto strategicamente di lasciare man bassa dei voti in Riviera al “compagno rivale” Paolo Perazzoli.

Il traforo di Croce di Casale e il bacino di contatti della vecchia società “Piceno da Scoprire” sono temi del passato che Colonnella rivendica per conquistare voti oggi. E li rivendica nei suoi comizi nel “Piceno profondo”.

Perazzoli in Riviera invece per quanto riguarda i meriti del passato rivendica i suoi otto anni da sindaco di San Benedetto.

Due “big” di quel partito che secondo i sondaggi e la tradizione esprimerà il nuovo governatore della Regione confermando Spacca, due “big” che vogliono essere eletti entrambi e che non stanno lesinando sforzi economici, due “big” che entrambi aspirano addirittura a un assessorato regionale. Chissà, forse colui che della coppia non ce la dovesse fare potrebbe “rientrare” con una nomina politica in qualche ambito legato alla Regione.
Martedì 17 marzo alle ore 21 l’esponente Pd incontrerà i cittadini di Massignano presso l’Hotel Ristorante “Villa Aniana” e giovedì 18 marzo, sempre alle 21.00, l’incontro pubblico presso la Sala Consiliare di Acquasanta Terme.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 606 volte, 1 oggi)