ASCOLI PICENO – Dopo il confronto con i rappresentanti delle diverse società sportive del territorio, l’assessore allo Sport della Provincia Filippo Olivieri ha voluto incontrare anche gli assessori allo Sport di ogni Comune del Piceno, al fine di evidenziare insieme le problematiche maggiori che attualmente coivolgono il settore e cercare di trovare le migliori soluzioni.

Un pomeriggio, quello del 2 marzo scorso, in cui Olivieri, dopo aver ha ascoltato le istanze avanzate dai vari amministratori, ha voluto stimolare i “colleghi” dei vari comuni ad intervenire soprattutto in ambito scolastico, in modo tale da promuovere, specie tra i più giovani, la pratica delle varie discipline ed i valori generali dello sport.

All’incontro, inoltre, al quale era presente anche il presidente provinciale del Coni Sabbatucci, hanno partecipato alcuni rappresentanti della società Simbiosi per promuovere l’iniziativa del “Gran Galà dello sport Piceno”, sulla scia dell’esperienza positiva riscontrata in questi ultimi anni con il “Galà dello sport ascolano”.

Una iniziativa, questa, che vuole stimolare i giovani ad impegnarsi e raggiungere obiettivi importanti, anche grazie a consistenti premi in denaro che saranno riservati a chi, in ogni categoria, si sarà particolarmente distinto. Il progetto è ancora in fase di studio ma, con l’appoggio della Provincia, sarà con ogni probabilità messo in atto in breve tempo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 720 volte, 1 oggi)