Real Metauro-Grottammare 2-1

Reti: 62’ Bacchiocchi (RM), 86’ Bucefalo (RM), 91’ Bollettini (G)

Real Metauro: Zallocco, Tallevi, Tomassoli, Donnini, Bellucci, Cencioni, Camilletti, Giampaoli, Virgili, Marani(89’ Cannistraro), Bacchiocchi (67’ Bucefalo). A disposizione: Gerbino, Ordonselli, Ruggeri, Dini, Marku. Allenatore: Manuelli

Grottammare: Addazi, Giovagnoli, Adamoli (41’ Marcatili), Del Moro, Oddi, Faraone(Bollettini), De Angelis, Cognata(89’ Fioaravanti), Ludovisi, Orlandi, Atitallah. A disposizione: Marchegiani, Parma, Colletta, Mendozza.

Allenatore: Del Moro

Arbitro: Sig. Fattori di Jesi

Note: Ammoniti Bucefalo(RM) Faraone, Del Moro, Ludovisi, Atitallah (G). Recupero 1’ pt, 3’ st

Nuova sconfitta, la quarta consecutiva, per il Grottammare di Paolo Del Moro. A Lucrezia, contro il Real Metauro, i biancocelesti tengono bene il campo per tutto il primo tempo, in cui non abbondano le occasioni da rete. Nella ripresa Ludovisi ha la palla del vantaggio ma l’attaccante non concretizza, i padroni di casa si scuotono e vanno segno due volte. Bollettini accorcia le distanze al 91’ ma non c’è più tempo.

La rete del vantaggio dei padroni di casa al 62′: Tomassoli sulla sinistra si incunea in area e va sul fondo, mette al centro dove Bacchiocchi raccoglie e insacca l’1-0All’86‘ raddoppio del Real Metauro. Contropiede, Giampaoli avanza e allarga il gioco per Marani che vede e serve Bucefalo, gran pallonetto a scavalcare Addazi in uscita e rete.
Al 91’ il Grottammare batte una punizione, pallone in area, testa di Del Moro per Bollettini che infila in rete. 2-1.

Ora i ragazzi del presidente Furnari si trovano solo un punto sopra la zona play out, ma hanno lo svantaggio del fatto che la Cingolana ha da recuperare due match.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 457 volte, 1 oggi)