MARTINSICURO – Un seminario di studi su come valorizzare il patrimonio archeologico a cavallo tra Marche e Abruzzo. Se ne discute con esperti di settore nell’incontro organizzato dagli Archeoclub di Martinsicuro e di Cupra Marittima dal titolo “Da Castrum Truentinum alla vallata del Tronto a Cupra Maritima: nuove prospettive per la valorizzazione del patrimonio archeologico».

L’appuntamento è per sabato 13 marzo alle ore 18 presso il cinema Margherita di Cupra Marittima. Alla tavola rotonda parteciperanno, per le Soprintendenze ai Beni Archeologici di Abruzzo e Marche, Andrea Staffa (direttore del museo archeologico di Martinsicuro) e Nicoletta Frapiccini, gli assessori alla Cultura delle Province di Ascoli Piceno e Teramo, i rappresentanti dei Comuni di Ascoli Piceno, Martinsicuro, San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima.  

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 582 volte, 1 oggi)