da Riviera Oggi in edicola

Adriatica Bitumi Basket Club San Benedetto-Porto Potenza 92-58

ADRIATICA BASKET SBT: Cardenas 22, Dohar 13, Mattioli 17, Iagrosso 17, Camerano 7, Ciccorelli 2, Cameli 3, Simonetti 8, De Angelis 3, Campanelli.
PORTO POTENZA: Ferrini 9, Carletti 8, Siciliano 5, Balestrieri 6, Testasecca 12, Zoppi 13, Strappato, Napoli, Ciasca 3. All. Carletti
Arbitri: Valleriani (Amandola) e Armuzzi (Ascoli Piceno)
Parziali: 25-14, 42-27, 65-40

L’Adriatica Bitumi Basket Club San Benedetto travolge Porto Potenza e aggancia Chiaravalle all’ottavo posto, l’ultimo utile per i play off. I ragazzi di coach Romano hanno dato vita a una prestazione praticamente perfetta, imponendosi per 92-58 al termine di una gara mai in discussione e mettendo in mostra anche giocate in velocità di alto livello, sull’asse Cardenas-Iagrosso-Mattioli. Ma va messa in rilievo anche la prova dei giovani, da Camerano a Simonetti, da De Angelis a Cameli, a conferma della qualità di un vivaio che rappresenta il vero punto di forza per la società del presidente Valori. Primo quarto con Mattioli implacabile dalla linea dei 6.25, mentre gli ospiti faticano a trovare tiri facili (25-14). Ritmo più rallentato nel secondo, ma l’Adriatica è brava a non lasciare spazio al tentativo di rimonta di Porto Potenza, andando al riposo sul 42-27. Sei punti in fila di Iagrosso aprono il terzo tempo e rendono subito chiaro che la partita resterà saldamente nelle mani dei padroni di casa. Le magie di Cardenas annichiliscono la difesa avversaria e i rivieraschi aumentano il vantaggio (65-40). Gli ultimi 10’ servono solo per mettere in mostra i progressi dei giovani talenti di casa, e l’Adriatica può festeggiare un 92-58 tanto più pesante in quanto ottenuto contro una squadra che fino a ieri la appaiava in classifica.  Le prossime due gare sono ora altrettante occasioni da non perdere per rimpinguare il bottino di punti e continuare il sogno play off. Sabato (13 marzo) alle ore 21.15 i rivieraschi faranno visita alla Virtus Jesi, penultima in classifica, mentre il sabato successivo sarà il fanalino di coda Fermo a scendere al PalaSpeca.
ADRIATICA BASKET SBT: Cardenas 22, Dohar 13, Mattioli 17, Iagrosso 17, Camerano 7, Ciccorelli 2, Cameli 3, Simonetti 8, De Angelis 3, Campanelli.
PORTO POTENZA: Ferrini 9, Carletti 8, Siciliano 5, Balestrieri 6, Testasecca 12, Zoppi 13, Strappato, Napoli, Ciasca 3. All. Carletti
Arbitri: Valleriani (Amandola) e Armuzzi (Ascoli Piceno)
Parziali: 25-14, 42-27, 65-40

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 545 volte, 1 oggi)