GROTTAMMARE – La necessità di stare al passo con i tempi che cambiano, le sempre crescenti esigenze commerciali ma anche comunicative richiedono una sinergia ancora maggiore tra scuola, formazione professionale e mondo del lavoro.

Questo il tema primario oggetto del Convegno “Scuola e Territorio” che si terrà sabato 13 marzo, a partire dalle ore 9, presso la sala Kursaal di Grottammare. L’iniziativa, promossa dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Fazzini – Mercantini”  di Grottammare, con il contributo della Fondazione Carisap e il patrocinio della Regione Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno, vede la collaborazione dei comuni di Grottammare, Ripatransone, Cupramarittima e San Benedetto del Tronto.

L’osservatorio permanente si è già attivato l’anno scorso avvalendosi di oltre cento tesine di studenti di 5° incentrate su specifici percorsi tematici possibili sul nostro territorio. Ora l’intento è quello di implementare questo progetto dal nuovo anno scolastico, tramite la creazione di nuovi stage e laboratori, in collaborazione con la facoltà di Economia dell’Università “G. Fuà” di Ancona.

Il dirigente scolastico dell’IIS “Fazzini/Mercantini”, Rosanna Moretti, ha infatti espresso la occorrenza di un’alternanza sempre maggiore tra scuola e lavoro in tutti i tipi d’istituto, da quelli tecnici fino ai licei, per una rigenerazione delle strutture di formazione e rendere più spendibili i titoli degli studenti.

Anche il professor Fabrizio de Julis, docente all’IIS e coordinatore del convegno insieme al professor Gino Troli, ricorda che uno degli obiettivi primari dell’Istituto è quello di favorire l’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro. Questo affinché si generi occupazione e produzione di nuove figure professionali, magari nell’ambito della promozione turistica in Rete.

Insomma un incontro che si pone come tavola di concertazione tecnica all’interno della quale saranno molti gli aspetti trattati. Dalle nuove tendenze turistiche al ruolo della ricerca, le ultime strategie di competizione sul mercato e il tanto discusso spot televisivo con Dustin Hoffman per la promozione turistica della Regione Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 900 volte, 1 oggi)