SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Generale di Brigata Luigi Curatoli, Comandante del Comando Legione Carabinieri “Marche” di Ancona, lunedì 8 marzo ha visitato  il Comando Compagnia Carabinieri di San Benedetto del Tronto.

L’alta autorità è stata ricevuta dal Capitano Giancarlo Vaccarini. Il Generale di Brigata ha incontrato i Comandanti dei reparti in forza al locale comando compagnia, il personale della sede ed una rappresentanza dell’associazione nazionale dei Carabinieri in congedo.

L’ufficiale, responsabile dei comandi dei Carabinieri dislocati nelle Marche, nel ringraziare gli agenti dell’Arma per l’impegno quotidianamente profuso e per i risultati conseguiti nel contrasto ad ogni forma di illegalità, ha posto l’accento sulla necessità per tutti i militari dell’arma di vigilare sulla realtà sociale applicando un aggiornato concetto di sicurezza direttamente correlato alla qualità della vita.

Al termine della visita presso il Comando, il Generale Curatoli, accompagnato dal Capitano Vaccarini, ha incontrato, presso Comune, il sindaco Giovanni Gaspari ed il Presidente del Consiglio Comunale Giulietta Capriotti, con i quali è stato fatto il punto sulla situazione locale dell’ordine e della sicurezza pubblica e sulla adeguatezza delle forze messe a disposizione dai Carabinieri per garantire il controllo del territorio.

Alla fine dell’incontro il Sindaco Gaspari ha rivolto parole di apprezzamento per l’opera svolta quotidianamente dai Carabinieri, a sua volta ringraziato dal Generale Curatoli per la fiducia e la simpatia che i sanbenedettesi rivestono nei confronti dell’arma dei Carabinieri, fiducia ovviamente ricambiata con l’impegno di profondere sempre maggiori energie nell’assolvimento dei delicati compiti istituzionali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.248 volte, 1 oggi)