SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un concerto in occasione della Festa della Donna, organizzato dall’Istituto musicale “Vivaldi” in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di San Benedetto del Tronto, per inaugurare la stagione concertistica sambenedettese. Questa sera, lunedì 8 marzo, presso il Teatro Comunale Concordia alle ore 21.30 si esibirà il quintetto “Irish for five“. L’ingresso è libero e, per l’occasione, sarà presente un rappresentante dell’Airc (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) per raccogliere offerte per la ricerca sul cancro.

Il titolo del concerto, “Winter’s crossing…dall’Irlanda all’America”, oltre a rappresentare la storia di un gruppo di irlandesi che lasciò la propria casa nel 1866 per emigrare in America, evoca verdi paesaggi, danze, scene di vita bucolica e vuole essere un degno omaggio alla festa della donna e un riconoscimento non solo alla bellezza muliebre ma al suo valido contributo nella famiglia e nella società.

Il quintetto “Irish for five” (flauto Gian Paolo Corradetti, violino Alberto Fabiani, violoncello Daniela Tremaroli, pianoforte Mariacristina Vallese, percussioni Niki Barulli), nasce  dall’ incontro tra musicisti da sempre affascinati dalle sonorità e le atmosfere della musica celtica e popolare, amalgamando le esperienze artistiche di ciascuno in una formazione piuttosto insolita da ascoltare nelle sale da concerto. La particolare musicalità e la capacità di fondersi in uno squisito equilibrio sonoro, ha consentito al gruppo di partecipare a manifestazioni di vario genere. Vengono proposte composizioni originali che vanno da canti in lingua inglese su arie che ricordano ballate celtiche, a melodie più vicine a danze della tradizione popolare, con un approccio che a volte richiama la musica antica, altre volte si avvicina al giro melodico e armonico della musica contemporanea.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)