SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Nel tardo pomeriggio di sabato 6 marzo una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di San Benedetto del Tronto, nel transitare nella zona dell’ex Galoppatoio, notava due persone già note alle Forze dell’Ordine in quanto pregiudicate,  che con fare sospetto si stavano scambiando degli involucri.

Gli agenti procedevano immediatamente al fermo ed al controllo delle stesse e scoprivano che S.V. di anni 42 di origine campane, era in possesso 5 involucri contenente sostanza stupefacente.

Per tale motivo lo stesso era tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e veniva rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’altro di età più giovane, sempre con precedenti penali, è stato segnalato alla Prefettura di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.253 volte, 1 oggi)