MONTEPRANDONE – I ragazzi della prima squadra del Monteprandone allenati dal mister Romandini perdono contro il Parma per 25 a 27. I giovani dell’under 16 della società celeste, allenati dal coach Giulia Cerisoli, vincono contro l’Ancona per 32 a 26.

Prima squadra: Monteprandone – Parma: 25 a 27

Monteprandone: La Brecciosa, Falà, Bisirri, Poletti D. 1, Consorti 1, Di Sabatino 8, Salpietro 5, Fracassa 1, Paolucci, Poletti M., Sciamanna 9, Gabrielli, Coccia, Di Matteo. All.: Romandini.
Parma: Carboni, Faiulli 3, Ferraresi 2, Ferrari, Grandi 8, Maffei 2, Maiavacchi 3, Pieracci 6, Turra, Vigliotti 1, Zagatti, Anelli, Piletti, Zerbini 2. All.: Fanti.
Arbitri: Falcone di Roma e Panno di Formia.

Grande delusione per i ragazzi del Monteprandone che sul campo di casa perdono una partita che si poteva vincere contro il Parma. Si rimanda così l’appuntamento con il discorso salvezza. La Troiani & Ciarrocchi ci resta male; il Parma non commette l’errore dell’andata, quando aveva sottovalutato Bisirri e compagni. Equilibrio, tanto equilibrio sul campo del Colle Gioioso di Monteprandone. I celesti pagano il forfait di Paolucci, che ha un problema muscolare e guarda i compagni dalla panchina. Monteprandone costretta subito a inseguire, nonostante la giornata buona di Sciamanna, topscorer celeste con 9 gol. Il Parma scatta subito in avanti, i locali pareggiano al 6′ 58” (3-3), ma dopo ritornano sotto. Margine mai robusto per gli ospiti, che si portano a +3 (6-9) al 17′ grazie a Grandi. Dopo il ritorno dell’Handball, con un Di Sabatino sopra le righe: alla prima sirena è 11 pari. Nella ripresa la Troiani & Ciarrocchi mette il muso avanti al 3′ 40” (13-12) e prova a scappare (14-12), ma è un fuoco di paglia. Gli emiliani restano incollati all’avversario. Si va avanti punto a punto, al 21′ 53” potrebbe essere la svolta con Sciamanna che firma il 22-21. Il Parma resiste, guadagna il 25-25 e poi piazza l’uno-due decisivo, vincendo così per 27 a 25. I ragazzi del Monteprandone giocheranno di nuovo sabato 6 Marzo sul campo di casa del Colle Gioioso questa volta contro l’Apuania Farmigea.

Under 16: Hc Monteprandone – Hc Ancona 32 – 26

Monteprandone: Di Bonaventura, Giobbi 9, Grilli D. 9, Di Pietropaolo 1, Medori S. 8, Grilli L., Stracci, Galloppa, Marucci 5, Isopi, Capriotti, Compagnoni, Di Fronzo, Nespeca. All. Cerisoli.
Ancona: Aniballi 5, Bragoni 9, Campagnani, Di Biasio 3, Maiolini 7, Sama 1, Novelli 1, De Rosa, Ferole. All.: Aralò.
Arbitro: Ramoul Isleme.

I ragazzi dell’under 16 del Monteprandone incontrano sul campo di casa i giovani dell’Ancona. Tra le fila celesti è da segnalare l’assenza del bomber Nepa. I ragazzi di Giulia Cerisoli soffrono giusto nelle battute iniziali del primo tempo, dopo vengono fuori alla grande vincendo la partita per 32 a 26.
I ragazzi del Monteprandone giocheranno la loro prossima partita, mercoledì 3 marzo alle 18.00 a Chiaravalle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 523 volte, 1 oggi)