SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La forza …delle donne – Lo sguardo… dei bambini” è il titolo di una mostra fotografica, frutto di un reportage umanistico realizzato in Senegal, dalla fotografa Laura Venditti e che si inaugurerà sabato 6 marzo alle 17 alla Palazzina azzurra. Ha confermato la sua presenza all’inaugurazione il Console del Senegal in Italia Tullio Galluzzi con una delegazione senegalese.

Il racconto fotografico che Laura Venditti, professionista dell’immagine specializzata nel ritratto, ha realizzato in Senegal, e più precisamente a Mbour, un villaggio a circa 100 km a sud di Dakar, è nato per raccontare un “sogno” che le ragazze dell’associazione “Akuna Matata” si sono imposte. Infatti l’associazione lavora da tempo nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di vari Enti per raccogliere fondi per costruire un ambulatorio che si occuperà soprattutto di curare bambini e seguire le problematiche ostetriche e ginecologiche. Grazie all’aiuto di alcuni amici senegalesi, “Akuna Matata” ha già preso contatti concreti con le autorità del luogo ed è stato già definito il luogo ove sorgerà l’ambulatorio.

Pertanto la mostra fotografica servirà per mostrare al pubblico, attraverso immagini di profonda intensità, la realtà di una vita semplice ma intensa, mettendo in risalto la vita faticosa, ma sempre decorosa, delle donne senegalesi, rasserenata soltanto dallo sguardo dei numerosi bambini che regalano sorrisi a chiunque si avvicini ma che non riescono a nascondere le difficoltà che la vita riserva loro.

Le 50 opere in mostra, tutte di grandi dimensioni, per la maggior parte in bianco e nero, rendono l’essenza di un’esistenza, il sapore di una lacrima, la forza di un sorriso, la profondità di uno sguardo e la sensazione di un dramma.

La mostra viene volutamente inaugurata in coincidenza della “festa della donna” anche per testimoniare la crudele realtà in cui sono costrette a vivere le donne senegalesi. Le opere in mostra potranno essere acquistate ed il ricavato sarà devoluto per il raggiungimento degli obiettivi dell’associazione.

La mostra resterà aperta alla Palazzina Azzurra di S. Benedetto del Tronto fino al 17 marzo 2010.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 758 volte, 1 oggi)