SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Voglio che i cittadini sappiano come vengono impiegate le risorse e perché un lavoro annunciato impiega poi così tanto tempo per essere realizzato». Parole di Giovanni Gaspari, che nella mattinata di lunedì ha mostrato alla stampa il prospetto delle opere pubbliche attualmente in fase di attuazione.

Progetti che il sindaco ha intenzione di pubblicare sulla pagina internet del Comune e che verranno seguiti step dopo step, con aggiornamenti graduali e costanti.

Nel settore delle infrastrutture si segnalano i lavori in corso (stato di attuazione al 31 dicembre 2010) in merito alle vasche di laminazione e alla pista ciclabile per l’Albula, al sottopasso di Via San Giovanni e allo smaltimento delle acque bianche di Piazza San Giovanni. Per il sottopasso di Via Pasubio è previsto a breve un accordo di programma e sempre per il 31/12 la redazione del progetto.

Nella stessa data dovrebbero invece terminare le operazioni agli immobili, come gli adeguamenti al Centro Primavera (per quel che riguarda la sopraelevazione siamo ancora all’attesa di finanziamento), all’Asilo Nido di Via Manzoni e al Museo della Civiltà Marinara.

Capitolo riqualificazione. Sono ancora in corso i lavori lungo il Viale Delle Palme (ora si chiama Viale Olindo Pasqualetti), quelli inerenti il fosso collettore, la pista ciclabile di collegamento tra San Benedetto e Grottammare, il campo da Rugby, la pista di Pattinaggio e il Campo d’atletica leggera.

Infine, verranno sistemate, mediate il riordino delle aree verdi e la ristrutturazione di alcuni marciapiedi, Via Turati, Via Torino, Via Val Tiberina, Via Montagna dei Fiori, Piazza Gronchi, Quartiere San Filippo Neri e Piazza del Pescatore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 576 volte, 1 oggi)