SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da lunedì i cittadini residenti in particolari condizioni economiche, che abbiano figli frequentanti le scuole dell’infanzia e primarie della città che fruiscono delle mense scolastiche gestite dal Comune, possono presentare domanda per ottenere l’esenzione dal pagamento dei “buoni – pasto” per il periodo che va dal 1° gennaio 2010 al termine dell’anno scolastico 2009/2010.

Può accedere al beneficio il genitore, o chi rappresenta il minore, appartenente a famiglia residente nel comune di San Benedetto del Tronto che abbia un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) riferito all’anno 2008 non superiore ad € 5.309,25

Il modello di domanda, comprendente una Dichiarazione Sostitutiva Unica relativa alle condizioni per accedere al beneficio, può essere scaricato dal sito ufficiale del Comune di San Benedetto del Tronto www.comunesbt.it alla voce “servizi comunali” oppure ritirato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, piano terra, o Settore Cultura, Sport, Turismo, Scuola e Giovani, 3° piano, del Municipio di viale De Gasperi 124.

Le domande, corredate da copia dell’attestazione I.S.E.E., dovranno essere presentate esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune (piano terra del Municipio di Viale De Gasperi n. 124) entro e non oltre il 31 marzo 2010 (in caso di spedizione, farà fede la data del timbro postale dell’ufficio accettante).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 447 volte, 1 oggi)