SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata di lunedì i Carabinieri della stazione di Porto d’Ascoli, passando per via Montegrappa, hanno notato del fumo anomalo uscire da un appartamento.

Recatisi all’interno vi hanno trovato una coppia di anziani, 88 anni il marito, 86 anni la moglie, invalida e non vedente. Entrambi non si erano minimamente accorti che la loro canna fumaria era andata a fuoco.

Gli agenti dell’Arma hanno provveduto a chiamare i Vigili del Fuoco che sono prontamente giunti sul luogo spegnendo sul nascere quello che poteva essere l’inizio di un incendio dalle conseguenze molto più gravi.

Fortunatamente per l’anziana coppia tutto si è risolto con uno spavento per il pericolo corso e il soggiorno leggermente annerito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)